Sto cercando un

concime

contentente

nutriente

per coltura

Ricerca

Consigli di applicazione

APPLICAZIONE DI FERTILIZZANTE GRANULARE SOLIDO

La corretta applicazione di fertilizzante consiste nel distribuire il fertilizzante sul campo il più accuratamente, omogeneamente e uniformemente possibile utilizzando uno spandiconcime. Lo spandiconcime può essere del tipo centrifugo, a pendolo o pneumatico.

• Nello spargimento centrifugo o a pendolo il fertilizzante viene spinto da un disco rotante o un tubo oscillante, processo chiamato spargimento a spaglio.

• Nello spargimento pneumatico il dispositivo di spargimento è un binario alimentato meccanicamente e i granuli vengono spinti pneumaticamente. Il sistema più comune in Francia è lo spargimento centrifugo. In questo caso i granuli di fertilizzante cadono da una tramoggia in un disco rotante dotato di pale che accelerano il flusso di granuli. I granuli vengono quindi espulsi ad elevata velocità dal disco e lanciati ad entrambi i lati della stricia percorsa dal trattore.

Per uno spargimento efficace è necessario prestare attenzione ai seguenti aspetti:

• regolazione dello spandiconcime,

• condizioni metereologiche e del terreno durante lo spargimento (vento assente o moderato, terreno asciutto e privo di solchi)• scelta di fertilizzante con caratteristiche fisiche appropriate.

Lo spargimento con uno distributore centrifugo è caratterizzato da una doppia variazione della distribuzione:

• nella direzione di movimento del trattore (che dipende dalla distanza di lancio).

• nella direzione perpendicolare al movimento (direzione trasversale). Nella direzione trasversale la distribuzione varia significativamente: la quantità di fertilizzante è inferiore in corrispondenza delle estremità della banda di spargimento.

È conseguentemente cruciale, al fine dell’applicazione della dose richiesta, che le bande di spargimento in ciascuna direzione si sovrappongano. Lo spargimento omogeneo del fertilizzante dipende pertanto dalla sovrapposizione appropriata delle bande di fertilizzante:• in termini di posizione, con la corretta area di sovrapposizione• in termini di dose: dose in andata + dose in ritorno = 100% della dose Nella direzione di movimento del trattore la variazione di distribuzione è bassa o perfino nulla e dipende dalla variazione della velocità di movimento del trattore.
REGOLAZIONE DELLO SPANDICONCIME
Gli spandiconcimi devono essere regolati in base allo specifico fertilizzante con una larghezza di lavoro predeterminata. Le regolazioni dello spandiconcime possono essere reperite nel manuale di funzionamento oppure online (velocità, altezza, angolo delle pale, eccetera). Variabili importanti Emissione: emissione = Dose in kg/ha x Larghezza di lavoro x Velocità di movimento Larghezza di lavoro: distanza tra due passaggi adiacenti dello spandiconcime. Rappresenta anche la distanza tra i punti di sovrapposizione tra passaggi. La larghezza di spargimento sta aumentando: ad esempio in Francia, in colture estensive (cereali, mais, colza, barbabietola e patata), la larghezza di spargimento è aumentata da una media di 24 metri nel 1995 a 28 metri nel 2005, con una tendenza verso i 36 metri o perfino larghezze superiori (fonte: COMIFER-2009). L'agricoltore deve assicurarsi che lo spandiconcime sia adatto alla larghezza di lavoro desiderata e scegliere un fertilizzante che sia anch’esso appropriato. I fertilizzanti non hanno le stesse proprietà di spargimento e queste dipendono dalla larghezza selezionata.
APPLICAZIONE DI FERTILIZZANTE SPECIALE
Ne vengono considerati tre: Fertilizzante idrosolubile: Polvere cristallina per fertirrigazione o applicazione fogliare Fertilizzante liquido: Fertilizzanti liquidi per applicazione fogliare Fertilizzante da serra: Fertilizzanti liquidi per fertirrigazione Relativamente all'applicazione fogliare, i nostri prodotti speciali SUPREMO sono compatibili con la maggior parte dei prodotti per la protezione delle piante; si raccomanda tuttavia di eseguire un test prima dell'applicazione. Istruzioni per l'applicazione fogliare - irrorazione di fertilizzante
SUPREMO L

(1) Agitare il contenitore

(2) Riempire 2/3 della botte di irrorazione con acqua pulita, azionare l’agitatore

(3) Aggiungere il prodotto antiparassitario

(4) Aggiungere il fertilizzante Supremo L

(5) Terminare il riempimento della botte con acqua.

SUPREMO W

(1) Riempire 2/3 della botte di irrorazione con acqua pulita, azionare l'agitazione

(2) Aggiungere il fertilizzante Supremo W

(3) Aggiungere il prodotto antiparassitario

(4) Terminare il riempimento della botte con acqua.